LA BENZINA DI VIA MARGHERITA TRASFERITA SULLA SS 18 ZONA COLONGI (sud campo sportivo)

   

Le disposizioni di legge in materia prevedono lo spostamento dei distributori di carburanti dai centri popolati in luoghi a maggior sicurezza. Dopo il distributore di Via Dogana, trasferito sulla SS18, ora è toccato anche a quello di via Margherita.
Questa operazione elimina i rischi impliciti in tale struttura, giova alla razionalizzazione della viabilità nel centro cittadino, rimuove gli ostacoli che da sempre hanno osteggiato la chiusura al traffico di via Margherita per farla diventare area esclusivamente pedonale, potrà consentire la costruzione di uno spazio di abbellimento della via centrale di Amantea. Tutti gli amanteani e coloro che girano per Amantea ne trarranno un vantaggio.
La notizia potrebbe finire qui...però..anche una vicenda positiva e attesa come questa crea un pò di malinconia.
Quanti di noi hanno fatto per la prima volta la miscela al motorino in quel distributore?
Quanti di noi appena patentati hanno fatto le prime mille lire di benzina ?
Quante volte abbiamo riferito :"l'ho incontrato vicino alla benzina di via Margherita"?
Quante volte abbiamo chiesto a qualcuno :"hai visto se è aperta la benzina di via Margherita"?
Quante volte abbiamo detto :"aspettami alla benzina di via Margherita"?
Guardiamo avanti e proiettiamoci in questo spazio adornato con aiuole, con muretti in pietra, seduti su comode panchine a discutere del più e del meno, e qualche volta, a qualcuno o a tutti, capiterà di dire :"t'arricuordi quannu c'ere la benzina?".
Antonio Cima