"IL VERDE NEL CUORE"
Progetto di recupero e adozione di un parco verde realizzato dall'Istituto Comprensivo di Campora San Giovanni

   

Tutto è cominciato dalla fantasia dei bambini delle quarte classi con questa riflessione:
Era un venerdì, passeggiando abbiamo notato un giardino abbandonato, molto grande che a noi è piaciuto tanto.
Coincidenza: si parlava del film “Il giardino segreto” e fu così che pensammo di adottare il parco e di dar vita al progetto “Il verde nel cuore”.
Con tanto entusiasmo noi bambini delle tre quarte della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo di Campora S.G., grazie all’autorizzazione concessaci dal Preside Prof. Tommaso De Fazio, all’incoraggiamento del D.S.G.A., alla collaborazione dei nostri genitori e al parere favorevole del Sindaco di Amantea Franco Tonnara, abbiamo iniziato i lavori di recupero del sito, con la speranza di veder realizzato il nostro sogno: “IL VERDE NEL CUORE”, per noi bambini e per tutti quelli che, rimasti “piccoli” dentro, si impegnano per un “sogno” .

La richiesta dei bambini non poteva andare delusa e allora, tutti gli adulti coinvolti, ciascuno per la funzione che svolge, si sono adoperati per ideare e realizzare il progetto "Il verde nel cuore" tanto caro agli scolari. Espletate le necessarie formalità del caso si è rapidamente passati alla fase operativa di attuazione. 
sono di seguito documentate:
1^ fase  parte A - operazioni di sopralluogo e ricognizione degli spazi.
1^ fase  parte B - operazioni di Pulizia
2^ fase - Definizione degli spazi. Piantumazione. Arredo parco.
3^ fase - Manifestazione. (inaugurazione fine giugno)

1^ fase  parte A - operazioni di sopralluogo e ricognizione degli spazi.
così appariva il parco al momento del sopralluogo

1^ fase  parte B– operazioni di Pulizia
Alla rapida ricognizione hanno fatto immediatamente seguito le operazioni di pulizia; bambini e adulti si sono adoperati per rimuovere erbacce, arbusti, pietre, calcinacci, carte, e ogni altro elemento improprio, manualmente e con gli attrezzi portati da casa. Una giornata che certamente lascerà un segno indelebile nella mente e nella formazione dei bambini per questa esperienza di partecipazione attiva finalizzata ad uno scopo sociale.

2^ fase – Definizione degli spazi. Piantumazione. Arredo parco.
In questa fase hanno operato prevalentemente gli adulti con l'aiuto degli scolari per le operazioni più semplici.  Tutti i bambini  hanno imparato a riconoscere le piante, hanno appreso le tecniche di piantumazione e le nozioni necessarie per le successive cure. Il determinante sostegno del Comune e la fattiva partecipazione degli Assessori competenti hanno ulteriormente arricchito il bagaglio conoscitivo dei bambini  nella visione più complessiva delle Istituzioni esistenti oltre a quelle già riconosciute nella scuola.

3^ fase – Manifestazione. (inaugurazione fine giugno)
Sono in corso operazioni di assestamento delle piantine, restauro della palizzata di recinzione, e la costante pulizia espletata da bambini e genitori nel tempo libero dagli impegni scolastici e dal lavoro. Contemporaneamente è in fase organizzativa una manifestazione di inaugurazione e di avvio della fruizione della struttura. Sarà invitata la cittadinanza che alla presenza delle autorità civili, religiose e scolastiche potrà ammirare quest'opera voluta dai bambini delle quarte e realizzata con l'impegno dei genitori e del personale della scuola. In un momento di appannamento del quadro generale della scuola italiana l'esperienza dell'Istituto Comprensivo di Campora costituisce un faro che può essere considerato, a ragione, un riferimento per tutte le scuole d'Italia.