U TRAPPITU (frantoio) del centro storico

   

Sta affascinando tutti sapere del recupero di un antico e imponente trappitu (frantoio) che si trova in un vecchio palazzo della parte alta di via Cavour nel centro storico di Amantea.
In questi giorni si stanno verificando nel nostro territorio delle scoperte, alcune molto importanti e altre meno rilevanti come la presente, che fanno guardare al futuro con ottimismo. Se gli amanteani sapranno cogliere le attuali contingenze positive..forse...chissā.
Naturalmente la dovuta attenzione va posta ad altri scavi che potrebbero crearci non poche preoccupazioni. Intanto guardiamo al bicchiere mezzo pieno.
 

TRAPPITU: frantoio ipogeo (parola di derivazione dal termine latino trepetum o trapetus);

s.m. luogo e strumento destinato alla manifattura dell’olio, tappeto, frantoio;
dal latino trapetum o trapetus; in tedesco vi č dastrappen che significa calpestio;
Varrone scrisse : trapetum molare olearie.
Trappitaro o frantojano č colui che opera nel trappitu

Antonio Cima

le foto saranno pubblicate in seguito - quelle sottostanti sono rilevate da internet
il centro storico di Amantea