CONFINDUSTRIA COSENZA
Sezione Turismo

COMUNICATO STAMPA

“Previsioni turistiche Città di Amantea”

 

La stagione turistica è ormai alle porte. La crisi economica che sta investendo tutta l’Europa, con fortissime ripercussioni anche nel nostro Paese, preoccupa moltissimo le piccole e medie imprese del settore turistico e dell’indotto, proprio per la natura voluttuaria del prodotto commerciale.

La Città di Amantea, ha vissuto negli ultimi due anni una delle pagine più brutte della sua storia, con lo scioglimento del Consiglio Comunale, che ha segnato tutta la cittadinanza e il comprensorio. La sentenza del Consiglio di Stato ha ridato legittimità a tutto il territorio, riabilitando non solo l’Amministrazione tutta, ma l’intero sistema economico e produttivo, che era stato purtroppo screditato, subendo una debacle inesorabile.

Adesso bisogna assolutamente andare avanti, lasciando da parte quelle che sono le varie beghe politiche e le aspettative dei singoli. Per il bene della collettività, bisogna rimboccarsi le maniche e ricominciare nuovamente a ricostruire un’immagine scalfita anche oltre i confini nazionali.

Il sistema produttivo di questa Città ha bisogno di riacquistare fiducia in se stesso, ha necessità di mettere in risalto le cose positive di questa terra, la cultura e le tradizioni. Non possiamo permetterci il lusso di avere un nuovo Commissariamento. Non avrebbe senso e farebbe ripiombare la Città nella staticità operativa, con rischi incalcolabili per l’economia già duramente provata.

Alla classe politica spetta il compito di amministrare la cosa pubblica, nel rispetto della legalità e dei principi sanciti dalla Carta Costituzionale. Agli imprenditori spetta l’arduo compito di creare economia e produrre, perché solo in questo modo si raggiunge il benessere sociale.

Per questo, l’invito di Confindustria, rivolto alla gente onesta e di buona volontà, che crede ancora che “insieme potremo farcela” è quello di superare tutte le incomprensioni, le ilarità e gli scontri politici che non portano da nessuna parte. Mai come in questo momento la classe produttiva avverte la necessità di andare avanti e di collaborare con l’Amministrazione Comunale per rilanciare tutti i settori economici, in particolare quello turistico, che rappresenta certamente il motore trainante del comprensorio, atteso che nella Città di Amantea operano ben 23 strutture ricettive che generano oltre 50.000 presenze all’anno e occupano centinaia di lavoratori, oltre a 450 esercizi commerciali.

 

Il Presidente
(dott. Demetrio Metallo)
 

Associazione degli Industriali della Provincia
87100 Cosenza – Via Tocci, 2/c
Telefono 0984.76203 – Fax: 0984.28017
www.confindustria.cs.it

info@confindustria.cs.it
Codice Fiscale 80000350787