INIZIATIVA DELL'ASSESSORE RUGGIERO PER IL RILANCIO DEL VERDE PUBBLICO

   
 

Accogliamo con slanciato entusiasmo l'iniziativa dell'assessore Ruggiero finalizzata a centrare un obiettivo tanto atteso dalla cittadinanza. Questa prima iniziativa, seppur "faticosamente" approdata, speriamo sia la prima delle tante che gli amanteani si aspettano dalla "rientrante" Amministrazione.
Osserveremo con piacevole attenzione la realizzazione del progetto fiduciosi che alla fine ci sarà dato modo di indicare l'inizio di un nuovo virtuoso percorso.
Antonio Cima

Parte un completo restyling del verde pubblico di Amantea che non si fermerà ai soli lavori di “preparazione all’estate” ma sarà progettato, programmato ed attuato con tempistica non inferiore all’anno. 

Lo annuncia l’assessore all’ambiente, verde pubblico e protezione civile  Pasquale Ruggiero, il quale per raggiungere l’importante obiettivo, dichiarato prioritario dall’amministrazione, ha intenzione di utilizzare tutte le risorse messe a disposizione dalla Giunta comunale, unitamente alle sinergie pubbliche e private che si potranno attivare. 

“Oltre ai soliti lavori di preparazione all’estate, ci impegneremo a dare un nuovo volto alla nostra cittadina a partire dagli argini della S.S. 18. Questa infrastruttura caratterizza pesantemente la nostra città in quanto la attraversa integralmente: se riusciamo a manutenzionare ed a piantumate gli argini di quest’opera, attraverso il progetto “strada-giardino”, possiamo letteralmente cambiarne il volto”. 

Sono in corso importanti lavori di progettazione di piccoli parchi fluviali per recuperare i corsi d’acqua che attraversano il nostro territorio dal degrado in cui versano oggi. Lavori provvidenziali di ripulitura e di “leggera” attrezzatura (non opere in cemento armato) per rendere questa importante parte del patrimonio cittadino fruibile a tutti, oltre che assicurarne il fondamentale uso dal punto di vista idraulico – forestale. 

Anche per questo l’assessore Ruggiero lancia a tutte le organizzazioni private “non profit” presenti in Città, l’invito a dare la disponibilità ad adottare una di queste aree in via di recupero, al fine di mantenerne le condizioni di riacquisita bellezza e di collettiva fruibilità.

Assessore  Pasquale RUGGIERO