il "calumet della pace" dell'Associazione commercianti di Amantea

   

 

Collaborativi ed operativi quando necessario
L’Associazione Commercianti di Amantea, nell’ottica della collaborazione con le istituzioni, più volte invocata sia a livello organizzativo e propositivo oltre che pratico, informa che ancora una volta sarà l’Ascom ad occuparsi della chiusura al traffico del centro cittadino, così da consentire la trasformazione del corso in isola pedonale. Infatti, vista la carenza di Vigili Urbani e di personale comunale, l’operazione che migliora la vivibilità del centro cittadino ai turisti, non sarebbe stata possibile, se non con il nostro intervento. La nostra collaborazione è già iniziata in questi giorni, anche se attendiamo le modifiche all’isola pedonale, promesse anche dall’assessore al turismo, che porteranno ad avere dalle 20 chiusa soltanto via Margherita dall’intersezione con via Dogana fino a P.zza Commercio, mentre dalle 21 l’isola pedonale verrà estesa a tutta via Margherita e a P.zza Commercio. Speriamo che come dimostrano questi gesti di disponibilità e responsabilità, in futuro la categoria che rappresentiamo venga tenuta nella giusta considerazione anche nella fase decisionale dei processi e non solo in quella di messa in pratica, quando la situazione diventa una vera e propria emergenza impossibile da gestire. Per cui, come primo atto di questa nuova collaborazione siamo disposti a far parte della “Consulta sul turismo”, annunciata dall’Assessore Carratelli sulla stampa, per dare il nostro modesto contributo di idee ed esperienza. Cogliamo, inoltre, l’occasione per sollecitare l’Amministrazione Comunale ad accelerare “le pratiche” per l’assegnazione della gestione dei parcheggi a pagamento, alias “strisce blu”, fondamentali per il commercio amanteano, soprattutto, nei mesi estivi quando il problema dei parcheggi è più evidente per l’aumento della popolazione che insiste sul nostro territorio.

Associazione Commercianti di Amantea.