…WWF AMANTEA, CERCASI!!!

Salve, mi chiamo Betty, e qualcuno ricorderà la polemica innescata per una mia segnalazione lo scorso hanno, quando dissi su questo sito che il WWF Amantea “predicava bene ma ruzzolava male”. La mia segnalazione era sul fatto che delle boe di segnalazione del WWF erano sulla spiaggia di Amantea abbandonate da quasi due anni, senza che nessuno sene occupasse, dopo tale segnalazione vennero frettolosamente recuperate, ma da questo mio oltraggio al WWF, ne scaturì un pesante diverbio tra il Dott Paolillo responsabile per il WWF, ed in primis con la mia persona ma poi si accodarono altri lettori che mi davano pienamente ragione… (che ringrazio ancora).

Dopo varie botta e risposta,il Dott. Paolillo disse che i suoi tanti attivisti nonché volontari, non ce la facevano a fare tutto, e mi invitava a dare una mano anzi che fare chiacchiere…

Io risposi che essendo di Genova, facevo già attività li, e che in estate al mio ritorno per le vacanze sarei stata lieta di collaborare con loro.

A distanza di un anno, per dimostrare che io non facevo chiacchiere, la mia promessa di collaborare l’ho mantenuta, e mi sono recata più volte presso il loro centro visite a Belmonte C., dove pure questo anno ho trovato perennemente chiuso, erbacce da per tutto, e quel senso di abbandono totale.

Ora mi chiedo: illustre Dott Paolillo, senza rientrare in merito sui suoi tanti attivisti che per detto di chi vive vicino al centro visite, nessuno vede mai, le chiacchiere le facevo io o le continua a fare il WWF???  Ancora sui vari siti dove si parla del centro visite del WWF di Belmonte, trovi scritto che il centro è aperto tutti i giorni dalle 09,00 alle 11,00, e che si effettuano visite guidate, cosa che lei mi garantì pubblicamente che avrebbe apportato le segnalazioni corrette, e cioè che li non c’è mai nessuno… e per collegarmi all’articolo dello scorso anno, non e bello che un turista che viene da voi al centro visite tanto acclamato, non trovi nessuno a dare un minimo di indicazione…

Scesa a mare al piccolo approdo e dopo aver preso in fitto una barchetta, sono andata come tutti gli anni agli Scogli di Isca, e pure li, nessuno a controllare, tutti scorrazzavano a motore come sempre, ed ognuno faceva quello che voleva. Io mi ricordo di anni fa, che in qualsiasi momento andavi, cèra sempre la stessa persona a far rispettare un po’ la regolamentazione da voi richiesta, ma ora da più anni non vedo nessuno, tranne qualche cittadino più sensibile… E gli attivisti???

La mia non vuole essere una polemica, ma una precisazione su come vedo e stanno le cose, forse saranno le non capacità di qualcuno o la mancanza di volontari, (e se così fosse, chiedetevi il perché), ma l’immagine di un paese si vede pure da come si trovino le promesse reclamizzate, ed Amantea cittadina che attraversa un periodo sicuramente difficile, non merita pure questa cattiva immagine che il WWF da di se, ma che nuoce indirettamente anche al buon nome di Amantea.!!!

                                                                        Betty Colombo