AMANTEA  IMMAGINI - nuclei familiari

    
IL PERCHE' DI QUESTA PAGINA
Dai nostri visitatori, quotidianamente, ci arrivano richieste di veder raggruppate le foto del loro parentato o gruppo amicale di riferimento.
Interpretiamo tali richieste come una volontÓ di dichiarare la propria appartenenza, oltre che al proprio gruppo, alla comunitÓ di Amantea.
Diamo seguito alle richieste e gradualmente cercheremo di soddisfare le esigenze dei nostri visitatori.

Famiglia Vita Carino

Famiglia Bossio-Cervo

questa pagina vuole evidenziare il vivo ricordo dell'amico Peppino Gelido

Famiglia Gelido

Famiglia Luigi Pati - Marzia Benigno
Famiglia Gaetano Gagliardi-Rosina Gelsomino
Famiglia Rinaldo Gelido - Esmeralda Defina
Famiglia Vincenzo Mannarino- Fiorina Filice
Famiglia Vincenzo Launi e Anna Abate
i gemelli Eugenio e Francesco De Carlo
 Famiglia Pasquale Aloe e Annalisa Zenato
la famiglia Davide Provenzano-Rosa Iuele
la famiglia Brillante-Coccimiglio
la Famiglia Poli
gruppo familiare Bonavita-Scudiero-Generoso
Famiglia Ciccio Aloe e Maria Mazzotta

foto fisse         foto animate e musicate
Famiglia Giuseppe Suriano - Ida Mazzotta
Famiglia Antonio Mirabelli e Anna Aloe
 Famiglia Luigi Aloe e Vincenza Provenzano
 Famiglia Vincenzo Mannarino-Teresa Suriano

 

Famiglia Gennaro Spirito - Giovanna Lupo

Famiglia Raffaele Aloe - Rosa Provenzano

Famiglia Giovannino Campaiola e Mariettella Posa

 

Famiglia Gelido-De Fina
Famiglia Salvatore Suriano- Ida Cordiale
   

www.borgochianura.it paesaggi ed eventi sociali.di Amantea: foto , filmati , tradizioni , canti e varie immagini.
Paesaggi: panorami , scorci , monumenti , mare , spiagge , scogli , chiese , grotta , castello , tramonti , notturni.
Eventi: Natale (novena), Pasqua ( varette ), Carnevale (sfilata carri), fiera , processioni religiose , manifestazioni sociali.

Cultura: Antiche e nuove poesie dialettali , proverbi , aforismi , metafore , dicerie , cucina , vecchi mestieri , vecchi giochi.
Canti pi¨ noti: del Natale la "Ninna"; di Pasqua "Stabat Mater", "Miserere", "Popolo mmi deo".