NOTIZIE DA AMANTEA

    

Con la delibera n°154 del 03.09.2009, pubblicata il 04-09-2009, la Commissione Straordinaria del comune di Amantea ha avviato l'iter per affidare il servizio postale a soggetti abilitati e autorizzati a svolgere tale attività.
L'operazione è volta a ridurre i costi delle spedizioni con un conseguente beneficio per le casse comunali.
Considerando l'attuale entità della spesa, il risparmio dovrebbe essere di qualche migliaia di Euro all'anno. Se calcoliamo quanto costa il "piccolo esercito" di consulenti attualmente in ausilio al comune arriviamo al vecchio concetto del secchio d'acqua nel mare.
Certamente vanno accolte favorevolmente le iniziative finalizzate al contenimento delle uscite; a ciò, però, si affianca un quesito che non va trascurato: "l'
ufficio postale del centro storico, già precario, potrebbe ulteriormente compromettere il suo futuro".
Chi governa una città ha il dovere di ottimizzare le risorse cosi come ha il dovere di valutare gli eventuali disagi che graverebbero sulla collettività derivanti da qualsiasi decisione amministrativa. firmato Antonio Cima

segue testo della delibera di cui sopra.

CITTA DI AMANTEA (Prov. di Cosenza)

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA IN MATERIA DI GIUNTA COMUNALE

 Oggetto: Direttiva per l’affidamento servizio postale del Comune di Amantea mediante procedura in economia di  gara informale.

.......

LA COMMISSIONE STRAORDINARIA
Con i poteri della Giunta Comunale

PREMESSO CHE la Commissione Straordinaria ritiene opportuno affidare in economia, mediante cottimo fiduciario, previa gara informale da aggiudicarsi mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi del D.Lgs n. 163 del 12.04.2006, art. 125 e del testo coordinato del regolamento comunale per l’esecuzione di lavori, forniture e servizi in economia, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 30 dell’11.6.2007, il servizio postale del Comune di Amantea per la durata di anni uno, eventualmente prorogabili per altrettanti anni a giudizio discrezionale della giunta comunale;

RITENUTO in particolare che la presenza sul mercato di più fornitori dei servizi postali permette di ricercare ipotesi diverse ed operare in termini di economicità nell’interesse della pubblica amministrazione perseguendo, in tal modo, quegli obbiettivi cui si deve, comunque, tendere;

RITENUTO che l’affidamento del servizio mediante procedura concorsuale, dovrebbe produrre risultati sia dal lato economico che dal lato del servizio con lo snellimento delle procedure;

RITENUTO di dover impartire delle direttive generali di indirizzo politico-amministrativo relative al concreto atteggiarsi della concessione stessa, in particolare:

a)      stabilendo la durata in anni 1(uno) della convenzione in oggetto;

b)     individuare criteri di assegnazione di punteggio per l’assegnazione del servizio in modo da poter garantire la convenienza economica della gestione del servizio rendere economicamente sostenibile il servizio stesso;

DATO ATTO che il suddetto affidamento, dovrà essere attuato a seguito di gara informale ai sensi della vigente normativa;

DATO ATTO DELL’AVVENUTA ACQUISIZIONE, ai sensi dell’art. 49 comma 1 del D.Lgs. 18.08.2000, n°267 (T.U.E.L.):

a)      del parere favorevole, in ordine alla regolarità tecnica, espresso dal Segretario Generale in qualità di responsabile del Settore Segreteria Generale;

b)     del parere favorevole, in ordine alla regolarità contabile, espresso dal Responsabile di ragioneria;

VISTO il D.Lgs. 12.4.2006, n. 163, recante il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, forniture e servizi, e successive modificazioni;

VISTO il D.lvo 18.8.2000, n. 267 e successive modificazioni; 

DELIBERA

1)       LA NARRATIVA che precede, interamente c confermata, forma parte integrante e sostanziale della presente proposta di deliberazione;

2)       DI ATTIVARE  le procedure per l’affidamento in economia, del servizio postale del Comune di Amantea per la durata di anni uno, eventualmente prorogabili per altrettanti anni a giudizio discrezionale della giunta comunale, mediante affidamento a terzi del relativo servizio attraverso gara informale ed aggiudicazione con il metodo di scelta dell’offerta economicamente più vantaggiosa;

3)       DI NOMINARE il Sig. Eugenio Mannarino, dipendente comunale ascritto all’area Segreteria generale, responsabile del presente procedimento, ai sensi di legge, sotto le direttive del Segretario Generale;

4)       DI DEMANDARE all’anzidetto Responsabile del procedimento, gli atti consequenziali alla presente deliberazione, che non siano per legge riservati ad altri organi burocratici ed alla Commissione Straordinaria (con i poteri della Giunta Comunale), sotto le direttive del Segretario Generale e con i seguenti indirizzi:

a)   il servizio dovrà essere affidato in concessione ad un’impresa esercente l’attività di servizio postale;

b)   il servizio dovrà essere garantito tutti i giorni lavorativi per tutta la durata del contratto;

c)   il servizio dovrà essere affidato alla ditta che presenti l’offerta economicamente più vantaggiosa, mediante preponderante  o esclusiva ponderazione dei seguenti elementi:

1)     ribasso sui prezzi praticati dal gestore universale dei servizi postali per ciascuna tipologia di prodotto postale, con relativo punteggio ponderato in base al quantitativo precedentemente inviato dal comune di Amantea per ciascuna delle suddette tipologie ed al costo unitario delle stesse;

2)     maggior copertura sul territorio. Dovrà essere presentate, da parte di ciascun concorrente, un elenco delle agenzie presenti sul territorio in modo da garantire una maggiore copertura del servizio a prezzi più vantaggiosi per l’ente;

5)         DI FISSARE in mesi dodici prorogabili la durata di affidamento del pubblico servizio postale di cui alla presente deliberazione.

www.borgochianura.it paesaggi ed eventi sociali.di Amantea: foto , filmati , tradizioni , canti e varie immagini.
Paesaggi: panorami , scorci , monumenti , mare , spiagge , scogli , chiese , grotta , castello , tramonti , notturni.
Eventi: Natale (novena), Pasqua ( varette ), Carnevale (sfilata carri), fiera , processioni religiose , manifestazioni sociali.

Cultura: Antiche e nuove poesie dialettali , proverbi , aforismi , metafore , dicerie , cucina , vecchi mestieri , vecchi giochi.
Canti più noti: del Natale la "Ninna"; di Pasqua "Stabat Mater", "Miserere", "Popolo mmi deo".