"disturbi" senili precoci di A. Venditti che, scilinguato e razzista, pronuncia frasi offensive
per la Calabria  e ammonisce dio sul perchè abbia creato la nostra regione.
vedi su Youtube la miserevole farneticazione
Ha avuto anche la sfacciataggine di smentire asserendo che si è trattato di una denuncia per l'amore che nutre per la nostra terra; e meno male che si è trattato di amore altrimenti cosa avrebbe detto?
CONSULTAZIONE POPOLARE: COME DEFINIRESTI QUESTO "ESSERE UMANO" CHIAMATO A. VENDITTI?

PER INVIARE LA TUA DEFINIZIONE  CLICCA QUI
sono ammesse anche definizioni dialettali; giornalmente pubblicheremo i dati pervenuti

ALCUNI COMMENTI PERVENTUTI

07/10/2009 15.16.34
Venditti ti sono piaciuti i nostri soldi. Spero solo di non incontrarti sulla mia strada scemo
=======================================================================
07/10/2009 15.09.43
il lupo perde il pelo ma non il vizio dato che a San Lucido qualche anno fa ha fatto altre dichiarazioni dello stesso tenore. Lì la cosa era anche degenerata in un battibecco verbale con uno spettatore che se non ricordo la cosa finì poi in un processo penale lì il cantante, se non ricordo male, fu condannato e costretto a pagare i danni. Una sola parola "razzista renitente", sarebbe il caso che i veritici della nostra regione provvedessero a proporre querela
=======================================================================
07/10/2009 15.38.55
un coglione!! e anche se (come dice nella sua lettera di risposta al corriere della sera) il concerto (si fa per dire) in cui è andato fuori di testa è dell'estate del 2008 ciò non toglie che sia un coglione!!!... dall'estate del 2008!!! per me anche da prima!!!
=======================================================================
07/10/2009 15.40.15
pezzo di me... è troppo poco, str... è un complimento, figlio di pu... è un altro complimento, io userei un classico detto romanesco tamarro, come del resto lo è lui:
- INVECE DE SONA' SUL PALCO, SONA 'N MEZZO ALLE C...... -
credo che il senso sia molto chiaro.
=======================================================================
07/10/2009 15.48.40
Le parole di Antonello Venditti sulla Calabria? Una solenne bischerata!
=======================================================================
07/10/2009 16.21.20
mah! io dico ke la mamma dei deficienti è sempre incinta!!!!!meno male ke si è sempre detto ke la civiltà viene dal mare.....
=======================================================================
07/10/2009 18.08.07
ma che ba... di me.... infame, razzista....
se poi lui era della calabria queste cose non le diceva......
ma vaf... venditti di mer..........
=======================================================================
07/10/2009 18.50.14
lui non sa di cosa parla perchè non ha mai lavorato ha avuto i soldi troppo facile!!!! ma se per mangiare doveva emigrare come me non parlerebbe come un illetterato ignorante, non rispondere alle sue provocazioni.
saluti dalla francia
=======================================================================
07/10/2009 22.12.38
Babbeo
=======================================================================
07/10/2009 22.10.05
Penso che nessuno debba permettersi di criticare l'esistenza di un paese, di una regione o anche di un qualunque essere vivente, non spetta a noi chiederci, perchè ? Gli stupidi perchè, sono sempre appartenuti ai bambini che ,crescendo hanno capito che non tutti i perchè hanno una risposta !
Forse Antonellino non ha completato la sua crescita.

Facile dire che in Calabria non c'e' niente ma, lasciaci dire che noi siamo orgogliosi  di esserci e di esistere e stai tranquillo Antonellino che ,non abbiamo bisogno del ponte per comunicare con la cultura .....anzi assolutamente respingiamo qualsiasi augurio per il ponte sullo stretto ,
questa e' solo una idea di Silvio e di quelli  che come lui  amano "costruire , distruggendo  !
Noi calabresi siamo per le costruzioni che hanno solo un costo economico ! Be' nonostante tutto io dico grazie di esistere Antonellino ! (anche gli stupidi hanno diritto di esistere , non solo la Calabria !)
=======================================================================
07/10/2009 22.58.45
mah!!!!!!!! cosa dire poteva evitarsela,lo ammiravo prima ma adesso mi ha deluso molto pensavo fosse più intelligente. sono calabrese e mi trovo bene dove sono vengo d'estate e mi piace ma su tutto quello che sta succedendo ultimamente forse un po' del suo discorso ci sta. ciao
=======================================================================
08/10/2009 9.27.22
ero un suo ammiratore come artista,dopo queste sue meschine considerazione sulla calabria è un razzista
e come tale deve ripulirsi l'animo prima di riparlare della nostra calabria.
=======================================================================
08/10/2009 10.39.50
Io lo chiamerei "surice tupinaru" in italiano "talpa" per dire che oltre ad essere ignorante è anche cieco.
=======================================================================
08/10/2009 10.41.21
lo chiamerei "cacentaru" (lonbrico)
evidentemente sta sempre sotto il letame e non riesce a vedere le bellezze della nostra amata Calabria.
=======================================================================
08/10/2009 17.36.55
mah forse ha detto qualcosa di buono! ha cercato di scrollarvi perchè siete pieni di radioattivo, di malattie mortali e nessuno dice niente, nessuno di ribella nessuno fa manifestazione,insomma fa casino,io la chiamo ignoranza chi non fa niente!!!!
probabilmente in un altra regione sarebbe stato diverso....
=======================================================================
08/10/2009 21.49.39
Peccato sembrava una persona perbene...ma mi sbagliavo...La poesia non puo' partorire simili parole idiote..perche' di questo si tratta di una persona idiota...Ciao
=======================================================================
08/10/2009 23.48.11
Siamo alle solite, appena toccano la Calabria bisogna gridare subito: "dagli all'untore".
A me, Venditti sta abbondandemente sulle p...... però ha ragione da vendere: dov'eravamo noi calabresi quando scaricavano la  Jolly Rosso oppure affondavano le navi cariche di morte?.... qualcuno potrebbe rispondere a guardare miss Italia in TV......
=======================================================================
09/10/2009 17.07.33
sono nato ad amantea ma da tanti anni vivo in un'altra regione. Al di là della frase infelice" perche Dio ha creato la Calabria", mi sento di affermare che nella sostanza ha ragione, siamo diventati una intera regione rassegnata al peggio, senza una minima reazione al degrado morale , civile, sociale che ha colpito in modo profondo, purtroppo più  di tutte, le ultime generazioni.
=======================================================================
09/10/2009 17.33.14
SEI UN FALLITO BAST... PEZZO DI M.... CHE NON SEI ALTRO...........SPERO CHE I NOSTRI POLITICI FACCIANO QUALCOSA..........CI VORREBBE UNA BELLA QUERELA.
FORZA LA CALABRIA
=======================================================================
09/10/2009 22.13.56
Venditti ha perfettamente ragione. In riferimento alle sue parole, è facilissimo constatare che culturalmente la Calabria è OGGI quasi zero, a dispetto di un glorioso passato fatto di Pitagora (il culmine nella Magna Grecia), Gioacchino da Fiore, Telesio e Campanella (bagliori prerinascimentali), Mattia Preti e tantissimi altri...Ed oggi?? Vediamo per esempio Amantea: qui non c'è nulla..persino la biblioteca comunale è stata chiusa...pochezza culturale che si manifesta, per esempio, nel fatto che quasi tutte le vie sono intitolate a fiumi, laghi, monti, città...tre quarti degli spettatori amanteani che si alzano delusi dalla sedia dopo appena quindici minuti di elegantissimo spettacolo di Gullotta giacchè si sarebbero aspettati il cabaret del bagaglino...ovviamente pienone per un mediocre attorino di secondo piano dallo Zelig...centro storico con annesso castello in stato di rudere...tutti zittiti dalle ndrine...GRANDE VENDITTI!!!!
=======================================================================
10/10/2009 10.32.43
FORSE NON SAPETE PERCHE' VENDITTI C'E' L'HA SULLA CALABRIA: Antonello Venditti in tribunale con l’accusa di diffamazione
 
Antonello Venditti dovrà presentarsi presso il Tribunale di Paola (Cosenza) per rispondere del reato di ingiuria e diffamazione aggravata. Il 10 agosto del 2003 il musicista romano, durante un concerto, apostrofò con frasi ritenute offensive uno spettatore che stava riprendendo alcuni spezzoni dello spettacolo con una videocamera digitale. La prima udienza si terrà il prossimo 11 novembre. (Fonte: Quotidiano Nazionale) © Tutti i diritti riservati. Rockol.com S.r.l.  (06 Giu 2004)
=======================================================================
10/10/2009 20.36.48
lui e solo un grande pezzo di m...

www.borgochianura.it paesaggi ed eventi sociali.di Amantea: foto , filmati , tradizioni , canti e varie immagini.
Paesaggi: panorami , scorci , monumenti , mare , spiagge , scogli , chiese , grotta , castello , tramonti , notturni.
Eventi: Natale (novena), Pasqua ( varette ), Carnevale (sfilata carri), fiera , processioni religiose , manifestazioni sociali.

Cultura: Antiche e nuove poesie dialettali , proverbi , aforismi , metafore , dicerie , cucina , vecchi mestieri , vecchi giochi.
Canti più noti: del Natale la "Ninna"; di Pasqua "Stabat Mater", "Miserere", "Popolo mmi deo".