AMANTEA...LE PAGINE CHE NON VORREMMO VEDERE

    

Borgochianura nasce con la chiara vocazione di mostrare il bello, tanto, che c'Ŕ nella nostra cittadina. Questo compito Ŕ stato finora assolto con il massimo impegno che ha consentito di raggiungere importanti consensi ovunque. Ma ad Amantea, purtroppo, emergono situazioni di malessere generale che niente hanno a che fare con il bello che quotidianamente esaltiamo. Allora che fare? restare su questa nuvoletta idilliaca o scendere con i piedi per terra? Dopo lunga e travagliata decisione si ritiene necessario "atterrare" e guardare in faccia la realtÓ e, a questo punto: A CHINA DUGNU DUGNU A CAPA UNN'E' DA MIJA.

LE CASSETTE DEL METANO
il vandalismo subito dalle cassette dei contatori del metano
vedi le foto del vandalismo nel centro storico
LA SPORCIZIA NEL TERRITORIO
nessuno ricorda uno stato cosi umiliante di sporcizia nel territorio
vedi le foto della sporcizia nei luoghi
IL LUNGOMARE
Sembra non interessare nessuno, ne politici prima ne Commissione Straordinaria ora, lo stato di abbandono e di degrado, oltre che di pericolositÓ,  del lungomare di Amantea. E pensare ai grandi discorsi e ai buoni propositi che dovevano dare una svolta alla qualitÓ del turismo ad Amantea.           vedi le foto della vergogna 
I MURI I PANTALIA   ovvero un disastro annunciato
 
Non bisogna essere esperti del settore per capire il livello di pericolositÓ della cinta muraria di Pantalia. Intervenire subito richiederebbe un costo contenuto e nessun disagio per i cittadini. Aspettare che crolli moltiplicherÓ esponenzialmente i costi e i disagi.  vedi le foto dello stato di pericolositÓ
IL LAMPIONI DEL CENTRO STORICO
Com'Ŕ stato possibile lasciare gli scheletri dei vecchi lampioni accanto ai nuovi?
chi ha consentito che questo "CRIMINE" contro la decenza urbanistica si verificasse?
VEDI LE FOTO DELLA VERGOGNOSA SITUAZIONE DI DEGRADO
IL DEPURATORE MAL PROGETTATO, ANCOR PEGGIO REALIZZATO E INDECENTEMENTE MANTENUTO
vedi foto
   leggi lettera di Gigino pellegrini
C'ERA UNA VOLTA IL CASTELLO DI AMANTEA.... tra poco non vi saranno nemmeno i ruderi
vedi le foto dell'irreversibile stato di degrado
LE CHIESE, LE FRANE,... ED ORA?
vedi le foto delle frane cadute sulle chiese

in via Dogana incrocio via Roma (in pieno centro di Amantea) da oltre  6 MESI c'Ŕ una vergognosa buca;
una simile "non esisteva" nemmeno a Beirut, Sabra e Shatila, in Libano, dopo il bombardamento di Israele 1982.
E' possibile parlare di grandi progetti e di futuro luminoso e non avere la capacitÓ di eliminare questo scempio?
vedi foto