05-12-2009 Assemblea di Volontariato Italiano a Roma
vai al testo della relazione

    

L’Associazione “Il Tassello Onlus” di Amantea ha partecipato all’Assemblea di Volontariato Italiano a Roma

Nei giorni 4 e 5 dicembre 2009, si è tenuto a Roma l’Assemblea di Volontariato Italiano presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi Roma Tre, promossa dal Forum Terzo Settore, la Consulta Nazionale del Volontariato, la ConVol (Conferenza Permanente Presidenti Associazioni e Federazioni Nazionali di Volontariato) e CSVnet (Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato). Un’Assemblea aperta a tutte le Associazioni (OdV) presenti sul territorio nazionale, siano esse di dimensione locale o nazionale, singole o collegate a rete.

L’Associazione di Volontariato Sociale “Il Tassello Onlus”, rappresentata dall’assistente sociale Iole Pugliano e la volontaria Anna Simari Benigno, insieme al CSV di Cosenza ed altre OdV provenienti da tutta la Calabria (Catanzaro, Reggio Calabria, Rossano, Praia a mare, Cosenza) ha preso parte a questa grande manifestazione che coincide con la giornata Nazionale del Volontariato del 5 dicembre.

L’obiettivo di questo incontro è stato quello di promuovere un dibattito che coinvolgesse tutto il Volontariato Italiano, ma soprattutto un momento di elaborazione assieme alle istituzioni, il Terzo Settore e le autorità competenti, per contribuire alla soluzione della crisi in atto che ha colpito il nostro Paese e per riaffermare il ruolo che il volontariato riveste nella società  odierna.

L’apertura dei lavori è stata presieduta da Giorgio Napolitano, Presidente della Repubblica, accompagnato dal saluto dei ministri Maroni e  Sacconi e il sottosegretario Bertolaso.  Il Presidente della Repubblica ha ricordato “quanto è importante il volontariato nel nostro Paese sia sotto il profilo economico, che per le attività e i servizi offerti, in quanto svolge un compito di integrazione e talvolta di supplenza dell’azione pubblica, e come risorsa sotto il profilo dell’etica civile perché produce beni immateriali, comportamenti virtuosi, esempi e modelli degni di essere imitati”. Il Presidente riconosce grande importanza all’opera prestata gratuitamente dai volontari che ogni giorno si impegnano ad aiutare chi soffre, a fronteggiare situazioni difficili, traumi di diversa natura; ma evidenzia che non si può delegare solo al privato sociale compiti di soddisfacimento dei bisogni o dei diritti che la Repubblica è chiamata a garantire. Inoltre, sottolinea il Presidente, non bisogna togliere ossigeno al mondo del volontariato, ma garantire le risorse ad esso destinate,  alleggerendolo dai gravami burocratici.

Alla fine delle due giornate è stato redatto e approvato all’unanimità, il “Documento Conclusivo” dall’Assemblea di Volontariato Italiano, nel quale sono stati inseriti alcuni punti importanti: la stabilizzazione del 5 x mille, l’istituzione del registro nazionale delle OdV, il consolidamento del Servizio Civile, il rafforzamento del Fondo per le Politiche Sociali, l’avvio di interventi per l’integrazione delle persone disabili.

Per la fiducia concessa e per la significativa esperienza vissuta, le partecipanti di Amantea ringraziamo il Presidente dell’Associazione  Alfonso Conte, Mario Aloe e Franca Dora Mannarino.

 

www.borgochianura.it paesaggi ed eventi sociali.di Amantea: foto , filmati , tradizioni , canti e varie immagini.
Paesaggi: panorami , scorci , monumenti , mare , spiagge , scogli , chiese , grotta , castello , tramonti , notturni.
Eventi: Natale (novena), Pasqua ( varette ), Carnevale (sfilata carri), fiera , processioni religiose , manifestazioni sociali.

Cultura: Antiche e nuove poesie dialettali , proverbi , aforismi , metafore , dicerie , cucina , vecchi mestieri , vecchi giochi.
Canti più noti: del Natale la "Ninna"; di Pasqua "Stabat Mater", "Miserere", "Popolo mmi deo".